Messaggio:

Messaggio

Manifestazione d’interesse per la copertura di n. 4 posti mediante l’istituto dell’assegnazione temporanea o, in alternativa, del comando

Manifestazione d’interesse per la copertura di n. 4 posti mediante l’istituto dell’assegnazione temporanea o, in alternativa, del comando

Avviso riservato al personale di ruolo, a tempo indeterminato, del sistema Regione e di altre pubbliche amministrazioni per manifestazione d'interesse per la copertura di n. 4 posti mediante l'istituto dell'assegnazione temporanea, ex art. 39 L.R. n. 31/1998 o, in alternativa, del comando, ex art. 40 L.R. n. 31/1998 e art. 30 c. 2-sexies del DLgs 165/2001, presso l'Ente Regionale per il diritto allo Studio di Cagliari.

Si comunica che, a seguito della Determinazione del Direttore Generale n. 85 del 29 luglio 2016, l'Ente Regionale per il Diritto allo Studio di Cagliari (ERSU) ha avviato la procedura per la copertura di n. 4 posizioni vacanti mediante l'istituto dell'assegnazione temporanea, ex art. 39 L.R. n. 31/1998 o, in alternativa, del comando, ex art. 40 L.R. n. 31/1998 e art. 30 c. 2-sexies del DLgs 165/2001.

Il presente Avviso è finalizzato ad acquisire le manifestazioni di interesse per l'individuazione di soggetti in possesso di caratteristiche ed esperienze adeguate e funzionali alla copertura di detti n. 4 posti, ed è rivolto ai dipendenti di ruolo, a tempo indeterminato, presso pubbliche amministrazioni del sistema Regione e di altre pubbliche amministrazioni.

Le figure professionali d'interesse sono le seguenti:

unità

Cat.

Figura professionale

Titolo di studio richiesto

Esperienza/competenza

1

D

Funzionario amministrativo

Laurea secondo il vecchio ordinamento, laurea a ciclo unico, laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche o equipollenti

in materia di gestione di strutture ricettive a rotazione d'uso

1

D

Funzionario amministrativo

Laurea secondo il vecchio ordinamento, laurea a ciclo unico, laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche o equipollenti

in materie amministrative a supporto della Direzione Generale

unità

Cat.

Figura professionale

Titolo di studio richiesto

Esperienza/competenza

1

C

Istruttore amministrativo

Laurea secondo il vecchio ordinamento, laurea a ciclo unico, laurea specialistica o magistrale in Giurisprudenza, Economia, Scienze Politiche o equipollenti;

Diploma di istruzione secondaria di secondo grado;

in materia di contabilità finanziaria ed economico-patrimoniale, nonché conoscenza del sistema contabile integrato degli enti e delle agenzie regionali "SIBEAR"

1

C

Istruttore tecnico

Laurea secondo il vecchio ordinamento, laurea a ciclo unico, laurea specialistica o magistrale in Ingegneria;

Diploma di Geometra o Perito elettrotecnico industriale o equipollenti;

competenze tecniche in materia di impianti

Requisiti:

I candidati, a pena di esclusione, devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

a)      Cittadinanza italiana o di uno dei paesi membri dell'Unione Europea;

b)      Essere dipendenti a tempo pieno e indeterminato presso una pubblica amministrazione. Come previsto dall'art. 39 c. 4 della L.R. 31/98, può partecipare anche il personale del soppresso ESAF attualmente in servizio presso la società Abbanoa ai sensi dell'art. 2 comma 3 della L.R. 12 luglio 2005 n. 10;

c)      Coloro che sono in servizio a tempo parziale devono dichiarare, all'atto della presentazione della domanda, la loro disponibilità alla trasformazione del rapporto di lavoro a tempo pieno;

d)      Essere inquadrati in una qualifica giuridica le cui mansioni corrispondono a quelle previste nell'Amministrazione regionale per le categorie oggetto del presente Avviso (D e C);

e)      Essere in possesso di uno dei titoli di studio richiesti. In caso di titolo di studio non conseguito in Italia deve essere indicato l'estremo del provvedimento di riconoscimento di equipollenza;

f)       Non avere procedimenti disciplinari in corso e non essere stato destinatario/a di sanzioni disciplinari nei due anni antecedenti alla data di presentazione della domanda di partecipazione al presente Avviso;

g)      Non aver riportato condanne penali e non avere procedimenti penali in corso;

h)      Non essere sottoposto a misure di prevenzione.

Si precisa che sarà valutato, quale titolo di preferenza, il possesso di competenze specifiche nelle materie attinenti all'ambito per il quale si presenta la manifestazione di interesse, così come emergeranno dalle dichiarazioni contenute nei relativi curricula.

Modalità e termini di presentazione della domanda:

I soggetti interessati al presente Avviso dovranno presentare la propria manifestazione di interesse in carta semplice, utilizzando lo schema di domanda allegato corredata dal curriculum vitae predisposto in formato europeo, unitamente alla preventiva dichiarazione di disponibilità da parte dell'Amministrazione di provenienza al successivo rilascio del NULLA OSTA e ad una fotocopia di un documento d'identità in corso di validità, improrogabilmente entro il giorno 10 agosto 2016 alle ore 13,00, trasmettendo il tutto al seguente indirizzo: Ente Regionale per il Diritto allo Studio di Cagliari, Corso Vittorio Emanuele II n. 68, 09124 Cagliari

-          a mezzo di posta elettronica certificata (PEC) all'indirizzo:

pec: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

-          a mano, al protocollo dell'Ente (secondo piano presso la sede dell'ERSU ore 9,00 - 13,00 dal lunedì al venerdì;

-          a mezzo raccomandata A/R.

L'Ente non assume alcuna responsabilità per il mancato o tardivo recapito delle domande imputabile a disguidi tecnici, a fatto di terzi, a caso fortuito o forza maggiore.

Le domande inviate con modalità diverse da quelle sopra indicate o pervenute oltre il termine suddetto non saranno prese in considerazione e pertanto sono automaticamente escluse.

Non si accettano integrazioni e/o modifiche alle domande già inviate. In questo caso il candidato - entro il termine perentorio previsto - deve compilare integralmente una nuova domanda con i relativi allegati in quanto sarà considerata valida l'ultima domanda pervenuta e le precedenti verranno escluse.

Alla domanda devono essere allegati i seguenti documenti:

a)      Curriculum, in formato europeo, con l'indicazione dell'Università/Istituto dove è stato conseguito il titolo di studio posseduto, dell'anno di conseguimento e la votazione riportata, il possesso di eventuali ulteriori titoli e dell'esperienza lavorativa maturata. In particolare il curriculum, datato e firmato, deve evidenziare il possesso della professionalità corrispondente a quella richiesta dal presente Avviso;

b)      Preventiva dichiarazione di disponibilità, da parte dell'Amministrazione di provenienza, al successivo rilascio del NULLA OSTA all'attivazione della mobilità, senza che ciò comporti alcun impegno da parte dell'ERSU. Non verranno prese in considerazione le domande pervenute senza l'anzidetta dichiarazione;

c)      Fotocopia del documento di identità in corso di validità.

La domanda ed il curriculum formativo e professionale devono essere redatti ai sensi e per gli effetti degli artt. 46 e 47 del DPR 28 dicembre 2000 n. 445, con espressa dichiarazione di essere consapevole delle conseguenze derivanti da dichiarazioni mendaci, ai sensi dell'art. 76 del medesimo DPR 445/2000.

Ai sensi del Decreto legislativo 30 giugno 2003 n.196, i dati personali saranno raccolti per le finalità di cui al presente Avviso.

Il DirettoreGenerale

f/to Dr.ssa Michela Mancuso

Documenti correlati

 Scarica Det. DG 118/2016 - Esiti della procedura
Scaricati:206

 Scarica Det. DG 110/2016 - Nomina Commissione
Scaricati:95

 Scarica Avviso
Scaricati:127

 Scarica Domanda di attivazione della procedura
Scaricati:131

Share/Save/Bookmark