Messaggio:

Messaggio

Contributi per attività culturali,sportive e del tempo libero

Dove rivolgersi:
E.R.S.U. - Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Cagliari
Servizio Diritto allo studio e Culturale
Ufficio Attività Culturali - Centro Culturale Mensana
Via Trentino s.n.c. - 09127 Cagliari
Tel: 070 2016 9556 9974
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
PEC: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giorni e orario di ricevimento:
al lunedì al venerdì dalle 11,00 alle 13,00 e il martedì, mercoledì, giovedì pomeriggio dalle 15,00 alle 17,00.

Per accesso agli atti:
E.R.S.U. di Cagliari
Direzione Generale
Corso V. Emanuele II n. 68, - 09124 Cagliari
Tel: 070 6620 6313 - Fax: 070 6620 6342
Email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giorni e orario di ricevimento:
dal lunedì al venerdì dalle 11 alle 13 e il martedì pomeriggio dalle 15,30 alle 17,00

Beneficiari:
Studentesse e studenti iscritti all''Università di Cagliari, alla Pontificia Facoltà Teologica della Sardegna, all'Istituto Superiore di Scienze Religiose di Cagliari, al Conservatorio Statale di Musica di Cagliari, alla Scuola Superiore per Mediatori Linguistici "Verbum" di Cagliari.

Le studentesse e gli studenti devono essere riuniti nelle forme associative previste dal Regolamento approvato con delibera n. 7 dell'8 febbraio 2018.

Budget ed entità del contributo
Il budget complessivo assegnato per ciascun anno accademico verrà stabilito in sede di approvazione del bilancio dell'Ente.

Presentazione delle domande e termini di consegna:
Modalità di presentazione della domanda
Le domande di contributo dovranno essere presentate mediante la modulistica allegata all'Avviso. La scadenza, inderogabile, è fissata per le ore 13:00 del 30° giorno decorrente dalla data di pubblicazione dell'avviso di selezione.
Le domande, unitamente a tutta la documentazione richiesta, devono essere presentate, alternativamente, secondo uno dei seguenti modi:
1. firmate digitalmente dal legale rappresentante dell'Associazione/Comitato che presenta la richiesta, accompagnate dalla copia in formato .pdf di un documento di identità del richiedente e trasmesse mediante PEC intestata a nome del richiedente o a nome dell'Associazione/Comitato;
2. sottoscritte mediante firma autografa dal legale rappresentante dell'Associazione/Comitato che presenta la richiesta e scansionate in formato .pdf, accompagnate dalla copia in formato .pdf di un documento di identità del richiedente e trasmesse mediante PEC intestata a nome del richiedente (in questo caso non è ammessa la PEC intestata all'Associazione/Comitato).
Si precisa che non sono ammesse domande presentata tramite posta elettronica non certificata o tramite posta elettronica certificata intestata a terzi.

Rendicontazione dell'attività svolta:
Le attività culturali, sportive e del tempo libero devono essere svolte tra il primo gennaio e il 31 dicembre dello stesso anno, e rendicontate obbligatoriamente con PEC entro due mesi dalla conclusione del programma complessivo per cui viene concesso il contributo. Qualora il programma si concluda nel mese di dicembre, la rendicontazione dovrà essere presentata entro e non oltre le ore 13,00 del 31 gennaio dell'anno successivo (artt. 13 e 13.1 del Regolamento).
La rendicontazione dovrà essere effettuata utilizzando obbligatoriamente la modulistica e i formati, anche informatici, che saranno resi disponibili dall'ERSU ai beneficiari in tempo utile per la scadenza di cui sopra.

Documentazione:
Per quanto riguarda i criteri di presentazione e di valutazione della domanda di contributo, la rendicontazione e il trattamento dei dati personali si rinvia al citato Regolamento approvato con deliberazione n. 7/2018.

Descrizione del procedimento:
Pubblicazione dell'avviso di selezione;
Presentazione richiesta di contributo;
Valutazione della Commissione giudicatrice;
La Commissione potrà richiedere un'integrazione della documentazione prodotta e un'audizione;
Dopo la scadenza del termini per le eventuali integrazioni e si procederà alla formazione e comunicazione della graduatoria provvisoria. Si ricorda che il ricevimento della comunicazione con la graduatoria provvisoria ha valore di notifica di assegnazione del contributo e, pertanto, entro e non oltre 6 giorni dalla comunicazione i beneficiari i cui progetti avessero ottenuto un punteggio provvisorio superiore ai 20 punti previsti nel regolamento saranno tenuti, a pena di esclusione, a trasmettere via PEC il piano delle iniziative rimodulato.
A seguito dell'approvazione della graduatoria definitiva i beneficiari individuati potranno avviare le attività e richiedere l'anticipazione prevista dall'art. 12 del Regolamento.
Presentazione di eventuali ricorsi gerarchici (entro trenta giorni dalla pubblicazione delle graduatorie definitive).
Erogazione dell'anticipazione (entro trenta giorni dalla richiesta e non prima del decorso del termine per la presentazione dei ricorsi gerarchici).
Rendicontazione da presentare entro due mesi dalla conclusione del programma complessivo per cui viene richiesto il contributo.

Responsabile dell''Ufficio attività culturali e responsabile del procedimento:
Maria Paola Ugo


Documenti correlati

Delibera n. 6 dell'8 febbraio 2018, "Programma degli interventi per l'A.A.2017/18 - Servizi per la generalità degli studenti".

Delibera n. 7 dell'8 febbraio 2018, "Approvazione Regolamento per l'attribuzione di contributi per attività culturali, sportive e del tempo libero".

Avviso pubblicato il 2 marzo 2018.

Avviso integrale

Regolamento per l'attribuzione di contributi per attività culturali, sportive e del tempo libero

Domanda

Modello 1 - Richiesta di contributo

Modello 2 - Bilancio preventivo

Modello 3 - Ritenuta d'acconto

Rendiconto

Modello di Rendicontazione

Allegato Modello di Rendicontazione

Attività nelle Sale

No current events.