Messaggio:

Messaggio

Terra Mea

Terra Mea

Presentazione

L’associazione Culturale Terra Mea è nata a Cagliari nel novembre del 1999 dall’iniziativa di un gruppo di studenti universitari uniti dalla passione per le tradizioni della Sardegna, in particolare dall’interesse per il canto polifonico e il ballo sardo. È un’associazione formata in gran parte da studenti ed ex-studenti universitari che vengono a Cagliari da tutte le parti della Sardegna, e che sono quindi portatori della propria tradizione locale e accomunati dal piacere di condividere l’identità culturale nelle sue diverse manifestazioni.

Attualmente l’associazione è costituita da un coro polifonico e da un gruppo di ballo sardo, ed ha all’attivo numerosi concerti tenuti non solo in Sardegna ma anche nella penisola e all’estero.
Affiliata per statuto all’Associazione Culturale, nel 2001 è stata formata l’Associazione Studentesca Terra mea. Con il patrocinio dell’ERSU e dell’Università di Cagliari, l’associazione organizza laboratori di canto e di ballo per gli studenti universitari.

Questa sua duplice identità, gruppo studentesco e gruppo di lavoratori, uniti dalla passione e dal piacere per la propria identità, è una nota caratteristica dell’Associazione che si è manifestata con una continua tendenza al rinnovamento e all’impegno artistico fuori dagli schemi.
L’esperienza pluriennale dell’associazione ha permesso una messa a punto dell’organizzazione e una preparazione più fondata dei suoi associati che si esprime con delle esibizioni articolate con il gruppo corale, il gruppo di ballo sardo, e con il coinvolgimento e la partecipazione di altri suonatori o cantatori per uno spettacolo che offra una panoramica delle possibilità attuali di espressione della musicalità tradizionale in Sardegna. Questa offerta culturale è stata diretta inizialmente all’ambiente geografico più prossimo per poi spostarsi verso orizzonti culturali sempre più distanti. Sono nate così le partecipazioni a diverse esibizioni nella penisola e all’estero. Tra queste ultime si ricorda la partecipazione al Festival Pro Etnica 2002 tenuto a Sighisoara in Romania e la partecipazione nel giugno 2005, presso il borgo di Oliveto Monteveglio a Bazzano, alla manifestazione “Corti, Chiese e Cortili”, insieme al “Tenore Murales” di Orgosolo.

Ma rientrano nella stessa categoria i due gemellaggi realizzati con cori provenienti dal Giappone, che sono stati realizzati con spettacoli congiunti tra il coro Terra Mea e i cori giapponesi nella città di Cagliari, e lo scambio culturale con il coro di Esporles (isola di Maiorca) concretizzatosi nei mesi di luglio 2005 e agosto 2006.

L’attività associativa, come già detto, è articolata in gran parte nella gestione di un Coro Polifonico Sardo e di un Gruppo di Ballo Sardo, due espressioni culturali radicate nella tradizione isolana e che rispondono alla esigenza di espressione culturale nella città di Cagliari. In una realtà come quella cagliaritana, infatti, migliaia di studenti e lavoratori provengono da ogni parte dell’isola e sono portatori della cultura della comunità di appartenenza. Questo patrimonio culturale trova difficile espressione in un contesto cittadino che spinge all’omologazione verso una cultura globale senza lasciare spazio all’espressione delle particolarità locali. L’Associazione Terra Mea offre una possibilità di espressione culturale a tutti coloro che vogliono essere protagonisti del mondo moderno senza rinunciare alla tradizione.

Coro Polifonico

Il coro è composto da circa 25 elementi. I canti che il coro esegue si rifanno a quella che è la recente tradizione “nuorese”, nata a Nuoro intorno agli anni ’40.
È attualmente diretto da Gigi Oliva, che ha assunto questa carica nell’anno 2000.
Gigi Oliva è Insegnante di musica e studente di etnomusicologia al Conservatorio di Cagliari ed ha permesso al coro di percorrere un cammino ascendente sulla quella che è la coralità di “Scuola Nuorese”, filone su cui si basa principalmente il repertorio del Coro. Attualmente dirige anche il Coro “Pitanu Morette” di Tresnuraghes e il coro di Bosa.

Gruppo Ballo.

Il Gruppo Ballo è composto da circa 15 elementi. Esegue diversi tipi di ballo sardo a seconda della provenienza dei propri componenti. Organizza laboratori di ballo sardo presso le strutture dell’ERSU di Cagliari.

Sito internet dell'Associazione Terra Mea: http://www.associazioneterramea.it

email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Dati aggiornati in data 23/07/2012

Share/Save/Bookmark